PERCHÉ RIVOLGERSI A UNO PSICOTERAPEUTA

Sempre più spesso ricevo richieste da parte di persone che, pur non soffrendo di disagi specifici, vivono un senso di insoddisfazione in qualche area della loro vita. A volte, si tratta del rapporto di coppia oppure dei legami famigliari, in altri casi è interessata principalmente la sfera del lavoro. Altri ancora vivono stati d'ansia o un senso generale di malessere, spesso conseguenti a cambiamenti a cui risulta difficile adattarsi.

La psicoterapia è indicata in presenza di profondi disagi psichici così come per superare momenti critici sul piano personale, o nel rapporto con gli altri, che molti attraversano nel corso della vita. In questi casi, si interviene affinché le difficoltà non compromettano in modo significativo la qualità della vita della persona e, a lungo andare, la sua salute psicologica. Se il problema riguarda un famigliare o il partner, lo psicoterapeuta può aiutare a comprendere e a gestire la situazione.